Ordine delle parole nella frase

In inglese le parole in una frase devono rispettare un certo ordine, che si puo’ facilmente ricordare con l’acronimo SVOPT.

Cosa significa SVOPT ?

S = Subject. Il soggetto in inglese e’ sempre obbligatorio, a differenza dell’italiano NON puo’ essere omesso

V = Verb

O = Object. E’ il nostro complemento oggetto, cioe’ la risposta alla domanda “Chi?” (Who?)  o “Che cosa?” (What?). Anche se si chiama Oggetto, puo’ essere o una persona o una cosa. Se c’e’ un Object. questo va messo subito dopo il verbo!

P = Place. E’ il complemento di luogo, la risposta alla domanda “Dove?” (Where?)

T = Time. E’ il complemento di tempo, la risposta alle domande “Quando?” (When?) ma anche “Da quanto?” (Since when?) o “per quanto tempo?” (How long?).

Ovviamente, quando compongo una frase in inglese non e’ che devo usare tutti questi elementi.

Ci sono frasi che li contengono tutti, ad esempio:

S     V        O            P             T
I    met   my son   in Rome   yesterday

 

Altre frasi hanno solo Subject, Verb and Object, ad esempio:

S           V                  O
I     am smoking   a cigarette

 

Altre frasi non hanno l’Object, perche’ usano dei verbi che non “reggono” l’Object. ad esempio il verbo go:

S     V            P                T
I    went    to Rome    last Saturday

 

Ricordatevi anche che nell’inglese parlato, la T di Time si puo’ anche mettere all’inizio della frase. ad esempio: Yesterday I saw a wonderful film.
Ma se vi attenete alla regola dello SVOPT siete sicuri di non sbagliare!

 

SVOPT - L'ordine delle parole nella frase

SVOPT – L’ordine delle parole nella frase

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditlinkedintumblr

About the Author

Roberto

Roberto Bocchetti e’ insegnante di inglese a Milano, certificato Cambridge (Diplomi CAE-Certificate in Advanced English e TKT-Teaching Knowledge Test).

Roberto organizza corsi individuali di inglese, ripetizioni, preparazione agli esami di Cambridge, ripetizioni, corsi di Business English (inglese per chi lavora) e preparazione a colloqui di lavoro in inglese.

Ha collaborato, inoltre, come docente presso l’Istituto di Formazione IFOA di Milano.

Per contattare Roberto: Tel. 339 86 86 633 dal Lunedi’ al Venerdi’ dalle 11 alle 21.